Skip to content

Controlli fisici misurazioni doganali

Controlli fisici misurazioni doganali
La misurazione dei gas all’interno dei container selezionati per un controllo fisico deve essere svolta, prima dell’apertura del container, da un esperto di livello intermedio. Soltanto questo professionista è autorizzato a contrassegnare il container come sicuro da aprire. Le autorità doganali definiscono i requisiti che la misurazione deve rispettare. Vengono inoltre definite le tecniche di misurazione consentite. Le misurazioni devono essere eseguite non prima di due ore dall’ingresso del personale nel container. Le normative specificano quali gas e vapori debbano essere controllati. I gas e i vapori in questione vengono, quindi, aggiunti alla procedura di misurazione seguita da EWS.

Tecniche di misurazioni
EWS impiega un’ampia gamma di tecniche di misurazione:
• GC-MS
• SIFT-MS
• FTIR
• Vari tipi di sensori
• Tubi di rilevazione dei gas

Contattaci

Vorresti maggiori informazioni sui nostri servizi? Per eventuali domande oppure per fissare un appuntamento senza impegno, chiamaci al numero +39 0131 330648 oppure compila il modulo di contatto.